Ringiovanire il Viso
Con il minilifting

Oggi vi parliamo di un intervento chirurgico in grado di donare al viso un aspetto più giovane appianando le rughe e andando a distendere la pelle. Stiamo parlando del minilifting.



Il mini lifting al viso è un intervento chirurgico che dona un aspetto più giovanile e che permette di coniugare gli effetti del lifting con brevi tempi di recupero. L’obiettivo resta sempre quello di appianare le rughe e distendere la pelle, ma l’intervento è applicato solo sulla parte compresa tra gli occhi e la bocca, dove cioè si trovano la parte superiore delle guance e gli zigomi. Tramite il mini lifting è possibile anche ridefinire la zona compresa tra la mandibola e il mento, detta anche il medio inferiore del volto.

In cosa consiste il minilifting


Si tratta di un'operazione svolta in anestesia locale, con o senza sedazione. Si comincia praticando delle incisioni lungo l’attaccatura dei capelli che arrivano fino al lobo per permettere al chirurgo di distendere la pelle. Vengono poi eseguite delle piccole suture.

La durata dell'intervento è di circa 90 minuti.

I tempi di recupero sono veloci e si aggirano sui sette giorni anche se si consiglia di rimanere a riposo dalle attività lavorative per un paio di settimane visto che i punti di sutura vengono tolti dopo 14 giorni.

I risultati sono pienamente visibili dopo circa due mesi e si mantengono per diversi anni.

Scopri di più

Prenota ora la tua visita
Clicca per chiamare adesso il +393488919564
Chiama

oppure Invia la richiesta per fissare un appuntamento col Dott. Bertoloni,
verrai contattato dallo studio più vicino a te.