I cibi da Portare a Tavola in Inverno
Per non ingrassare

In inverno, si sa, si tende a mangiare un po’ di più: si consumano, in media, circa 100 calorie al giorno in più rispetto alla primavera e all’estate; in più, i cibi che ci attirano quando fa freddo sono, generalmente, più grassi.
Si tratta di un meccanismo del tutto naturale: il nostro corpo ci chiede più calorie per proteggersi dal freddo.
Questa, però, non deve essere una giustificazione o una scusa per cedere alle tentazioni. Anzi: dovremmo cogliere l’occasione e sfruttare questo periodo di maggiore richiesta di energie per dimagrire. L’inverno, infatti, è il periodo migliore per mettersi a dieta.
Fondamentalmente per due motivi: il primo è per non cedere alla tentazione di assumere cibi grassi in eccesso e, quindi, non solo per la linea, ma anche per la salute; il secondo è per evitare di arrivare in primavera con l’angoscia della prova costume e ritrovarsi a fare diete last-minute non troppo sane, per cui meglio una dieta controllata che duri per un periodo prolungato, a partire dall’inverno.

Quali sono i cibi da mettere in tavola in inverno?


Frutta e verdure devono essere presenti in quantità sulle nostre tavole sempre, tutto l’anno. In inverno dobbiamo fare un piccolo sforzo, poiché istintivamente non siamo portati a scegliere cibi freschi, prediligendo quelli grassi ed ipercalorici.
Questa tendenza determina, spesso, anche delle carenze negli apporti di nutrienti fondamentali, come le vitamine. In inverno sono particolarmente importanti la vitamina D, visto che non si è esposti al sole come in estate, la vitamina C per supportare il sistema immunitario e la vitamina A che è un antistress naturale. Per assicurarsi il giusto approvvigionamento di queste vitamine, oltre a frutta e verdure, è bene consumare latte, uova, formaggi e pesce.
A proposito di verdure: se non riesci a mangiare le verdure perché solo l’idea ti fa venire freddo, opta per delle zuppe calde. In questo modo potrai godere dei loro benefici senza farle diventare un sacrificio.

In inverno si è portati anche a concedersi qualche bicchiere di vino in più, magari la sera, davanti al camino o sul divano guardando la TV. Facendo così non ce ne accorgiamo, ma le calorie che assumiamo possono davvero essere eccessive, oltre che vuote, nel senso che assieme ad un tot calorie non abbiamo un equivalente quantità di nutrienti.
Quindi, senza demonizzare il bicchiere di vino, che una volta ogni tanto può andare bene, quando si sente il bisogno di bere qualcosa che ci dia conforto nelle fredde giornate o serate invernali meglio optare per una bella tisana calda.




Prenota ora la tua visita
Clicca per chiamare adesso il +393488919564
Chiama

oppure Invia la richiesta per fissare un appuntamento col Dott. Bertoloni,
verrai contattato dallo studio più vicino a te.