Intervento di Rinoplastica
Quanto costa rifarsi il naso

Gli interventi di chirurgia estetica a disposizione per la bellezza del volto sono molti. Fra questi, uno dei più richiesti, è la rinoplastica.
I numeri parlano chiaro: circa 23.000 interventi eseguiti lo scorso anno in Italia, con un aumento del 2% rispetto all’anno precedente.
E sempre parlando di numeri: quanto costa rifarsi il naso?

Non è possibile dare una risposta univoca a questa domanda. Rinoplastica, infatti, è una definizione generica, per un intervento dedicato alla correzione dell’estetica e, talvolta, anche della funzionalità del naso. Ma di problematiche da affrontare al riguardo ce ne sono moltissime, per cui non si tratta di una sola possibilità di intervento, bensì di molte. Per cui siamo costretti a parlare anche di diversi costi per gli interventi di rinoplastica.

Cosa definisce la tipologia di intervento e, di conseguenza, il suo costo?


Sono il “difetto” che si deve correggere o la problematica fisica da risolvere a dettare la procedura e, di conseguenza, l’entità pecuniaria della rinoplastica.
Partiamo da una base che è un costo medio: un intervento di rinoplastica costa, in media, 6.000 euro.

Però, questa cifra può notevolmente variare sia verso il basso che verso l’alto. Ad esempio: piccoli difetti estetici, come, ad esempio, la limatura di una gobbetta sul dorso del naso o la riduzione della punta del naso, che necessitano di procedure più veloci e semplici per la loro correzione, hanno costi che si aggirano intorno ai 4.000 euro; problematiche più complesse, che non hanno a che vedere solo con l’aspetto estetico del naso, ma anche con la sua funzionalità, come in caso di difficoltà respiratorie o la necessità di rimediare a traumi, portano i costi ad aumentare fino a oltre 9.000 euro – in questi casi si tratta di interventi complessi volti a modificare tutta la struttura del naso, sia interna che esterna.

In generale, la definizione del costo di una rinoplastica è influenzata da molti fattori: oltre all’entità del difetto da correggere o della problematica da risolvere di cui abbiamo appena parlato, sono la visita specialistica necessaria preliminarmente, la tecnica e le tempistiche di intervento, l’anestesia e il percorso post-operatorio a comporre il quadro che genera la cifra finale per il paziente.
In pratica, cosa comprende questo costo? Il paziente paga un servizio a 360°, che comprende: la visita specialistica che precede l’intervento; l’onorario del chirurgo, dell’anestesista, dell’equipe operatoria, del personale infermieristico; la sala operatoria; il periodo di osservazione in clinica, che può essere più o meno lungo; le visite di controllo e le medicazioni successive alla dimissione.





Prenota ora la tua visita
Clicca per chiamare adesso il +393488919564
Chiama
oppure Invia la richiesta per fissare un appuntamento col Dott.Bertoloni,
verrai contattato dallo studio più vicino a te.