Chirurgia estetica maschile
Tutti gli interventi più richiesti

Fino a qualche anno fa gli interventi di chirurgia estetica erano richiesti per la maggior parte dalle donne. In genere, gli uomini che si avvicinavano al mondo della chirurgia estetica lo facevano per correggere solo alcuni tipi di difetti congeniti, come ad esempio le orecchie a sventola o il naso aquilino.
In questi ultimi anni, invece, si è registrato un netto aumento del numero degli uomini che decidono di sottoporsi ad interventi di chirurgia estetica non solo per rimediare ad alcuni difettucci naturali, ma anche per apportare un vero e proprio miglioramento al loro aspetto fisico o per contrastare efficacemente gli effetti dello scorrere del tempo, sia sul viso che sul corpo.

Quali sono gli interventi di chirurgia estetica maschile più richiesti?

1. Addominoplastica

La pancia è forse uno dei più grandi punti deboli del fisico maschile ed è quindi la zona che concentra maggiormente l’attenzione degli uomini il cui sogno è quello di avere un addome sempre teso e scolpito.
È per questo che si ricorre all’addominoplastica: con questo intervento si eliminano grasso e cute in eccesso donando all’addome un aspetto tonico ed elastico.

2. Blefaroplastica
La palpebra cadente e le borse sotto gli occhi possono essere un problema congenito. Per molti, invece, questo tipo di problemi arrivano con il passare del tempo: la pelle perde tonicità, elasticità e turgore e la zona oculare ne viene particolarmente penalizzata. Lo sguardo risulta, infatti, appesantito, perennemente stanco, quasi intristito.
Con la blefaroplastica, che può essere sia superiore che inferiore, si rimedia a questo genere di problematiche, eliminando cute e grasso in eccesso nell’area perioculare, ridonando freschezza e luminosità allo sguardo.

3. Ginecomastia
Questo intervento serve per l’eliminazione del seno maschile.
Si parla infatti di ginecomastia quando si verifica un aumento anomalo del seno maschile. Questo aumento può essere dovuto a cause genetiche, cioè quando nell’uomo la ghiandola mammaria si sviluppa in maniera anomala, oppure può verificarsi a causa dell’accumulo di tessuto adiposo.
La presenza di seno può essere traumatica per l’uomo, che quindi si rivolge alla chirurgia in cerca di rimedio ad un vero e proprio disagio.
Con l’intervento chirurgico si elimina la causa della ginecomastia: tessuto adiposo o ghiandola mammaria, o entrambi, assieme, se necessario, alla pelle in eccesso.
Il torace assume così un aspetto tonico e più decisamente maschile.

4. Lifting
Questo intervento è assai richiesto sia dagli uomini che dalle donne. Con il lifting si eliminano i segni dovuti al passare del tempo: rughe, soprattutto intorno agli occhi, sulla fronte, intorno a naso e bocca e cedimenti, soprattutto nella zona delle guance, del mento e del collo.
Con il lifting la pelle viene ben distesa, eliminando quindi tutti gli inestetismi legati all’invecchiamento cutaneo.

5. Liposuzione e liposcultura
Con questo genere di interventi si cerca di eliminare il tessuto adiposo in eccesso in aree del corpo specifiche, soprattutto quando dieta ed esercizio fisico non ce la fanno da soli a far raggiungere i risultati sperati.
I più richiesti sono quelli relativi a addome, fianchi, glutei, cosce e anche arti superiori.

6. Otoplastica
La correzione delle orecchie è molto richiesta dagli uomini.
L’insoddisfazione nei confronti di questa parte del corpo è molto frequente. Per cui ci si rivolge al chirurgo plastico per risolvere problemi quali le dimensioni delle orecchie, la loro forma anomala, il loro aspetto sproporzionato o asimmetrico e per correggere le cosiddette orecchie a sventola.

7. Correzione di mento e zigomi
Tramite la chirurgia estetica si possono correggere le forme sia del mento che degli zigomi.
Il mento può essere ridotto, nel caso di mento troppo grande o troppo largo e, ove necessario, può essere anche aumentato con l’innesto di protesi.
La zona degli zigomi si può invece modellare con l’aiuto di protesi o filler.

8. Protesi al polpaccio
Questo intervento viene richiesto da coloro che vedono una sproporzione fra la struttura e lo sviluppo muscolare delle gambe e quelli del resto del corpo.
Per dare armonia alla figura, si effettua questo intervento che prevede l’inserimento di protesi nella zona del polpaccio per aumentarne il volume.

9. Rinoplastica
La rinoplastica è sicuramente uno degli interventi più richiesti e da più tempo ormai, sia da uomini che da donne.
Tramite questo intervento si possono correggere tutti quegli aspetti del naso che provocano disarmonia al volto e disagio alla persona: naso troppo grande, troppo piccolo, troppo largo, con il dorso o la punta dalla forma non gradevole, con le narici troppo grandi o troppo piccole, ecc.

10. Trapianto di capelli
La perdita dei capelli è un problema comune a molti uomini, anche in età non necessariamente avanzata. È per questo che esistono varie tecniche per riportare la capigliatura maschile ad un aspetto quanto più sano e naturale possibile.

Prenota ora la tua visita
Clicca per chiamare adesso
Chiama

oppure Invia la richiesta per fissare un appuntamento col Dott. Bertoloni,
verrai contattato dallo studio più vicino a te.