Estetica del Viso
Cosa crea l'armonia del volto

Il nostro viso è un complesso di tessuti ed elementi che vanno a costituire i nostri tratti e la nostra bellezza.
Questa è frutto di un’armonia che può “rompersi” a causa di diversi fattori, come lo scorrere del tempo, lo stress o le variazioni di peso corporeo. Per alcuni questa armonia è mancante in maniera congenita e il rapporto con lo specchio e con l’estetica del proprio volto diventa un problema che arriva a minare la serenità.

Oggi vogliamo affrontare le problematiche legate a tre specifici fattori che determinano, bene o male, tutti quelli che sono percepiti come difetti nell’estetica del viso: il grasso sottocutaneo, le borse e le occhiaie.

Il tessuto adiposo


Il tessuto adiposo è naturalmente presente in tutto il nostro corpo, per cui anche nel nostro viso. Un eccesso di esso, però, può determinare degli inestetismi, come il doppio mento o un eccessivo volume delle guance.
Come si possono risolvere le problematiche di questo tipo? Eliminando il grasso in eccesso. In questo senso possiamo dire che dieta ed attività fisica sono di aiuto anche nella riduzione del doppio mento e delle guanciotte, laddove fossero frutto dell’eccesso di grasso e non della genetica. In questo caso si può intervenire efficacemente con i trattamenti di medicina e chirurgia estetica.
Attenzione, però, a desiderare un viso troppo magro: l’eccessiva magrezza, infatti, potrebbe determinare una spiacevole enfatizzazione dei segni della pelle quali le rughe, per la cui eliminazione, poi, si deve fare ricorso di nuovo alla medicina e alla chirurgia estetica.
Mantenere il peso forma e, quindi, una giusta quantità di tessuto adiposo, è, dunque, importante anche per preservare l’estetica del viso.

Borse e occhiaie


Le borse e le occhiaie sono un nemico infido della bellezza, poiché difficili da battere.
Questi inestetismi possono essere la conseguenza di uno stile di vita sregolato, dello stress, della mancanza o carenza di riposo. Ma possono anche essere un’eredità genetica, presenti, quindi, sul volto, indipendentemente e ad ogni età. Diciamo che, comunque, i fattori esterni sopra descritti possono agire anche in questo caso, accentuano ed enfatizzando il problema.
Il primo rimedio per combattere borse e occhiaie, dunque, è rappresentato da uno stile di vita sano, privo di stress e che preveda un giusto numero di ore di sonno e, soprattutto, che questo sia di qualità.
Ma se la pelle del contorno occhi presenta borse, rilassamenti e rughe, forse potrebbe essere necessaria un’azione più incisiva e le metodologie mediche che permettono la risoluzione di questo genere di problemi sono, ad esempio, il lifting, il botox, la blefaroplastica e i filler.





Prenota ora la tua visita
Clicca per chiamare adesso il +393488919564
Chiama

oppure Invia la richiesta per fissare un appuntamento col Dott. Bertoloni,
verrai contattato dallo studio più vicino a te.