Serata di eccessi?
Rimetti in forma il tuo viso

A chi non è successo, dopo una serata di eccessi, di svegliarsi con il viso “distrutto”?
Purtroppo è proprio il viso a mostrare impietosamente i segni dei comportamenti non proprio salutari – qualche drink in più e stare in piedi fino a mattina, ad esempio.
Ma niente paura: esistono tanti rimedi per cancellare dal volto i segni delle nottate brave, per dimenticare la cosiddetta “sushi face” – faccia gonfia, pelle disidratata, incarnato spento e occhiaie spaventose.

• Togliere perfettamente il trucco residuo dal viso
Dovremmo dare per scontato che prima di andare a letto ci si sia perfettamente struccate, ma sappiamo tutte che talvolta l’operazione non riesce così bene…se non affatto…
La pelle sarà dunque spenta e disidratata, soffocata dal trucco che è rimasto sul viso tutta la notte.
Serve quindi in primis un’accurata pulizia, con un detergente delicato, magari non schiumogeno e dell’acqua tiepida; al termine della pulizia è importante l’uso del tonico per rivitalizzare la pelle e prepararla ai trattamenti successivi.

• Fare un bel massaggio facciale
Per decongestionare la sushi-face serve proprio un bel massaggio. L’ideale sarebbe il jade-roll, fresco ed efficacie, oppure uno dei tanti massaggiatori facciali che si possono trovare in commercio. In assenza di questi si può effettuare anche un massaggio manuale per drenare i liquidi che ristagnano sul volto: via sushi-face e borse!

• La maschera
Una maschera è proprio quello che ci serve ogni volta che abbiamo bisogno di ritrovare un po’ di idratazione e di nutrimento in più, di recuperare luminosità e freschezza.
Anche in questo caso non se può di certo fare a meno.

• Cancellare le occhiaie
Le occhiaie sono le immancabili compagne delle notti brave e sono forse uno dei segni più odiosi della stanchezza.
Quindi serve un contorno occhi realmente strong, magari dopo aver fatto un bell’impacco freddo con delle bustine usate di thè che avrete tenuto appositamente al fresco per queste emergenze, utilissime per riattivare la circolazione della zona perioculare e minimizzare le occhiaie.

• Il siero e la crema idratante
Il siero è uno step fondamentale nella beauty routine quotidiana. È il prodotto che penetra maggiormente in profondità e che quindi meglio veicola i principi attivi.
Si applica prima della crema idratante, con la quale crea una straordinaria sinergia.
Il siero che maggiormente aiuta la pelle a recuperare la naturale luminosità dopo una nottata di eccessi è quello a base di vitamina C: da avere sempre e da usare ogni volta che si vuole ritrovare splendore e freschezza.

• E il make-up?
Per un giorno sarebbe bene lasciare la pelle libera dal make-up, evitando di sottoporla a nuovo stress subito.
Ma se proprio non se ne può fare a meno, allora sarebbe meglio optare per un trucco leggerissimo e illuminante, che aiuti a coprire imperfezioni e segni ancora visibili ma che faccia apparire fresche e riposate come dopo una lunga notte di sonno.


Prenota ora la tua visita
Clicca per chiamare adesso il +393488919564
Chiama

oppure Invia la richiesta per fissare un appuntamento col Dott. Bertoloni,
verrai contattato dallo studio più vicino a te.