Regalare chirurgia estetica
Amore o possesso?

Oggi, in questo articolo, vogliamo rispondere ad una domanda che ci sentiamo porre spesso. Si tratta di una curiosità, che nasce da un dubbio sull’opportunità o meno di regalare al proprio partner un intervento di chirurgia estetica.
La domanda che scaturisce da questa considerazione, quindi, è: regalare un intervento di chirurgia estetica è un gesto d'amore o una critica velata?

La risposta che possiamo dare a questa domanda non è univoca e dipende da diversi fattori. Non tutti, infatti, interpretiamo le cose alla stessa maniera: ciò che ad una persona potrebbe far piacere, per un’altra potrebbe, invece, essere fonte di disagio e preoccupazione. Quindi, cerchiamo di considerare il quesito posto sotto diversi punti di vista.


Intanto, prima di addentrarci nelle considerazioni, vogliamo sottolineare che la chirurgia estetica è una scelta personale e delicata che non dovrebbe mai essere presa alla leggera, tanto dal diretto interessato quanto dalle persone che gli stanno accanto. Quindi, dobbiamo valutare attentamente entrambe le posizioni.

Se da un lato regalare un intervento di chirurgia estetica può sembrare un gesto d'amore, che sottintende l'intento di aiutare il partner a sentirsi più sicuro e a suo agio con il proprio corpo, dall'altro lato potrebbe essere interpretato come una critica velata al suo aspetto fisico. Una possibile conseguenza estrema, infatti, potrebbe essere che il regalare un intervento chirurgico a qualcuno venga inteso come un modo per spingerlo a cambiare il proprio aspetto, anche se non è quello che desidera realmente.
Ma a questo punto ci si trova di fronte a due possibilità: o non si conosce a sufficienza il partner e i suoi desideri, o si scavalca la sua volontà. In entrambi i casi il problema non è la chirurgia estetica.

Tuttavia, se il desiderio di sottoporsi ad un intervento chirurgico proviene dal partner stesso, e se è frutto di una decisione consapevole presa con maturità, regalarglielo può essere un gesto d'amore e di supporto.
In questo caso, è fondamentale e decisivo il fatto che la coppia ha una comunicazione aperta e sincera sui propri desideri e aspettative.
Ciononostante, trattandosi di una procedura chirurgica, è importante che il partner che riceve il regalo sia consapevole dei rischi e dei benefici dell'intervento, e che si senta sempre libero di decidere se procedere o meno.

In definitiva, cosa possiamo concludere? Regalare un intervento di chirurgia estetica in certe circostanze può essere sicuramente un gesto d'amore, basato sul rispetto reciproco e sul desiderio di migliorare il benessere del partner, che ha maturato una decisione consapevole sul proprio aspetto fisico e le proprie aspettative. In altre circostanze, invece, potrebbe essere un campanello d’allarme sullo stato di salute ed equilibrio del rapporto, il segno di una relazione tossica, in cui l’estetica, in definitiva, è l’ultimo dei problemi da risolvere.

Cosa dicono i nostri clienti

Prenota ora la tua visita
Clicca per chiamare adesso il +393488919564
Chiama
oppure Invia la richiesta per fissare un appuntamento col Dott.Bertoloni,
verrai contattato dallo studio più vicino a te.