Tatuaggio labbra
Cosa sapere

Il tatuaggio labbra è un’ottima procedura per ottenere un effetto volumizzante delle labbra e per definirne i contorni, valida alternativa o completamento di trattamenti più invasivi, come il filler o il botox.
Non parleremo, quindi, solamente di una pratica di trucco semi-permanente, ma di un vero e proprio trattamento che unisce bellezza delle labbra e make-up.

Il tatuaggio labbra non è un’invenzione beauty recente: è da circa venti anni che questa pratica viene scelta regolarmente anche dalle star più affermate, dalle donne più belle del mondo, come, per citarne una che risponde perfettamente ad entrambe le definizioni, Angelina Jolie.
Ma c’è una netta differenza con le pratiche utilizzate un paio di decenni fa e anche prima: originariamente il tatuaggio alle labbra consisteva nel marcare in maniera molto definita il contorno delle labbra, andando a creare un aspetto piuttosto artificiale.
Oggi, invece, si punta ad ottenere un risultato quanto più naturale possibile, sia che si tratti di ridefinire i contorni, sia che si cerchi di simulare un effetto “rossetto”, che rivitalizza il colore delle intere labbra, in modo che appaiono vivide in maniera del tutto naturale.
Per questo niente più segni netti o colori più scuri, ma solo sfumature delicate in colori che siano perfettamente in armonia con quelli del viso e della mucosa labiale.



Il tatuaggio labbra presenta di per sé molti vantaggi: permette di correggere piccole asimmetrie, di creare un effetto volume tramite un sapiente uso dei colori e delle sfumature, di donare alle labbra un aspetto fresco, giovane e juicy. Il tutto con una durata che non ha niente a che vedere con quella del make-up, grazie al quale si possono provare varie tecniche per ottenere risultati analoghi, ma che durano solo qualche ora.
Con il tatuaggio labbra i risultati sono estremamente duraturi, sono semi-permanenti. Attenzione: non diciamo permanenti, poiché tutti i tatuaggi estetici tendono a sbiadirsi pian piano con il tempo. Ma niente paura: il tatuaggio labbra può essere ripetuto per rinnovarne gli effetti – in genere sono necessari dei ritocchi annuali per mantenere costanti i risultati.

Ovviamente il tatuaggio labbra non ha la pretesa di sostituirsi alla medicina estetica: se si desidera un volume reale serve il filler, se il contorno labbra è irregolare a causa delle rughe serve il trattamento antirughe apposito per questa zona.
Il tatuaggio è comunque un’ottima alternativa che esteticamente aiuta a valorizzare le labbra e che può essere abbinato ai trattamenti estetici per potenziarne gli effetti.
In più, praticamente rende più facile occuparsi quotidianamente della propria bellezza: le labbra sono sempre perfette, dai contorni ben definiti e dal colore fresco e vivido, per cui basta un tocco di gloss e il make-up è fatto. Ma, allo stesso tempo, trattandosi di un tatuaggio estremamente naturale, permette di indossare qualsiasi tipo di prodotto labbra e di qualsiasi colore, senza comprometterne la resa.





Cosa dicono i nostri clienti

Prenota ora la tua visita
Clicca per chiamare adesso il +393488919564
Chiama
oppure Invia la richiesta per fissare un appuntamento col Dott.Bertoloni,
verrai contattato dallo studio più vicino a te.